Attività extra

Attività

VISITE NEL FINE SETTIMANA PER SOCI

Ai giovani soci e alle loro famiglie proponiamo ogni anno, da ottobre a maggio, un calendario di visite guidate organizzate a musei, chiese, giardini e luoghi insoliti nei giorni di sabato o domenica. Per partecipare è necessaria la tessera associativa e la prenotazione da effettuarsi al numero telefonico della nostra segreteria.

Attività

CORSI DI FORMAZIONE PER INSEGNANTI “LE CHIAVI DELLA CITTÀ”

La collaborazione fra Assessorato all'Educazione di Firenzee Amici dei Musei Fiorentini Didattica inizia nell'anno scolastico 2004-05; Da allora, ogni anno, attraverso la piattaforma “Le Chiavi della Città”, l’Associazione offre gratuitamente agli insegnanti della scuola dell’infanzia, della scuola primaria e di quella secondaria del Comune di Firenze conferenze e itinerari per approfondire l’arte, la storia, la cultura della città.

  • Grandi famiglie tra potere e devozione (cod. 290)
    Quattro incontri rivolti ai docenti della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado del Comune di Firenze.
  • Arte per diventare grandi. Ritratti di bambini(cod. 283)
    Stage di formazione rivolto agli insegnanti della scuola dell’infanzia, finalizzato all’acquisizione delle competenze necessarie allo sviluppo di autonome attività tese ad avvicinare i bambini alle opere d’arte presenti sul territorio fiorentino.

Per aderire a questi Corsi è necessario selezionare il progetto preferito nel sito Le Chiavi della Città.

Attività

CORSO DI FORMAZIONE RISERVATO AI DOCENTI DELLE CLASSI ASSOCIATE

Simboli e Allegorie nelle Piazze di Firenze

Questo progetto è offerto gratuitamente ai docenti della scuola secondaria di primo e secondo grado che organizzano per la propria classe percorsi con l’Associazione nell’anno scolastico 2017/18.

Il corso - a numero chiuso – è articolato in quattro incontri a partire dal 10 aprile.Per aderire contattare la Segreteria o lo specialista di riferimento.

Attività

ATTIVITÀ DIDATTICHE IN LINGUA INGLESE E FRANCESE e SCAMBI CULTURALI CON SCUOLE ESTERE

Aiutiamo le scuole secondarie a organizzare visite guidate e attività didattiche nell’ambito dei progetti che promuovono la cooperazione e la mobilità fra diversi paesi.

Per le classi della scuola primaria e secondaria che desiderano mettere alla prova le competenze linguistiche acquisite nelle ore di studio in classe organizziamo percorsi tematici in lingua o integrati adatti al loro corso di studi.

Attività

CENTRI ESTIVI

In collaborazione con i Centri Estivi di Firenze e dei comuni limitrofi AMFD progetta visite guidate a giardini e musei, itinerari cittadini e laboratori ludico-didattici negli spazi messi a disposizione dagli Enti e dalle Associazioni organizzatrici.

Attività

VISITE GUIDATE SPECIALI

La Sezione Didattica organizza per il pubblico adulto e per gruppi di familiari percorsi dedicati:

Visita guidata al Museo del Bargello con l’Associazione Spina Bifida

“DILADDARNO. RACCONTANDO IL CONVITTO”, Convitto della Calza - Amici dei Musei Fiorentini Sezione Didattica - Ccn Boboli

Attività

EVENTI E ATTIVITÀ IN COLLABORAZIONE CON ALTRE ASSOCIAZIONI O ENTI

È ormai consolidata la collaborazione di AMFD con organizzazioni diverse per costruire progetti comuni e realizzare eventi:

“Festa dei fiori” con Associazione Via Maggio

Laboratorio di Rificolone con AVIS

Attività per famiglie “PICCOLI PRINCIPI IN CORNICE” in via Romanacon CcnBoboli

Attività

VIAGGI D’ISTRUZIONE DI FINE ANNO (Sezione Archeologia)

A completamento del percorso didattico della scuola primaria, i nostri archeologi vi possono accompagnare in un viaggio d'istruzione finale all'interno delle aree archeologiche dello Stato secondo le esigenze delle singole classi.

I viaggi d'istruzione sono consigliati per le quinte della scuola primaria ma si possono concordare programmi adatti anche alle altre classi del triennio.

Attività

CORSI DI ARCHEOLOGIA E SCAVI (Sezione Archeologia)

Vi piace scavare? Uno dei nostri specialisti, archeologo professionista, porta avanti da tempo corsi di educazione alla pratica archeologica nei licei fiorentini seguiti da molti giovani soci iscritti al liceo classico. I corsi sono completati da una ricerca archeologica sul campo che si sviluppa, ogni anno, nelle prime settimane delle vacanze estive.

Attività

“IL DETECTIVE DELL’ARTE” - COLLABORAZIONE CON IL MUSEO CASA SIVIERO (Sezione Storia dell'Arte)

Attività ludico-didattica per ragazzi e famiglie con bambini che unisce arte, cultura e il brivido dell’investigazione, realizzata per gli appuntamenti di Amico Museo e le giornate speciali dalla Regione Toscana.

Nel gioco, ispirato al lavoro di Rodolfo Siviero, i partecipanti sono invitati a collaborare a un’indagine con lo scopo di sventare una rapina e mettere in sicurezza le opere d’arte prese di mira dai ladri.

“Il Detective dell’Arte”, organizzato in ricordo dello 007 impegnato nel recupero dei tesori italiani trafugati dai nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale, si propone l’obiettivo di sensibilizzare i giovani al problema della salvaguardia del patrimonio culturale.

Attività

PROGETTI IN CONVENZIONE CON LE SCUOLE

Per affiancare o integrare la programmazione curricolare realizziamo progetti formativi annuali o pluriennali incentrati su tematiche specifiche, individuate dagli istituti scolastici. A tal fine AMFD stipula con le scuole apposite convenzioni, es.

“DENTRO L’ARTE, DENTRO LA STORIA” NELLA SCUOLA SUPERIORE (Sezione Storia dell'Arte)

Se l'insegnamento di Storia dell'Arte non è previsto nel percorso scolastico, gli istituiti superiori che lo richiedono possono avvalersi degli Archeologi e degli Storici dell’Arte dell’Associazione per programmare un corso “integrativo” di lezioni in classe affiancate da visite guidate sul territorio per un’esperienza di confronto diretto con l’arte al di fuori dal contesto scolastico: un approccio didattico innovativo e coinvolgente!

Attività

PON

AMFD collabora attivamente con gli istituti scolastici a ideare e realizzare interventi interdisciplinari per la scuola secondaria di primo grado finalizzati al miglioramento del servizio d’istruzione e a supportarli nei progetti con i propri specialisti (es. “Firenze raccontata dai ragazzi: itinerari insoliti attraverso le antiche porte della città”,“Arte e Storia sotto casa”…). L’obiettivo primario degli interventi è sviluppare negli studenti la conoscenza del territorio stimolando l’interesse per la cultura, l’arte e le tradizioni del luogo attraverso una didattica attiva, innovativa, inclusiva.

Attività

FIRENZE: ISTRUZIONI PER L'USO

Mandragora, 2002

A. Paoletti (curatore)

Testi di: M. Benedetti, D. Buttafuoco, L. Ciuccetti, D. Corsini, G. La Spina, G. Mengozzi, M. Fintoni, S. Frasca, A. Paoletti

Edizioni in italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo

Coloratissimo manuale di sopravvivenza per ragazze e ragazzi in visita (o residenti) a Firenze, ideato, scritto e disegnato in collaborazione con gli Amici dei Musei Fiorentini. Tutto l’indispensabile (e anche il superfluo) per consumare un paio di scarpe da ginnastica sulle tracce di Filippo e dei suoi ciceroni: lo zio Carlo, archeologo di fama mondiale, e la sua amica Giulia, restauratrice della Soprintendenza. Un viaggio affascinante che vede i nostri eroi avventurarsi per le strade, i palazzi, le chiese, i musei e i giardini di Firenze, e fare la conoscenza dei personaggi più vari (santi, pittori, scienziati, architetti, papi, politici), alcuni famosi, altri un po’ meno; ma tutti matti quanto basta.

Attività

IL DETECTIVE DELL'ARTE

Diletta Corsini

Firenze, Regione Toscana, 2009 e 2011

Apprendere cosa sia una casa museo e imparare ad apprezzare la ricchezza culturale e il valore economico insito nelle opere d'arte sono obiettivi importanti di un'attività didattica rivolta ai ragazzi.

Scarica gratuitamente il gioco!